Tassi d’interesse abbassati in Svezia dallo 0% a -0,25%

RiksbankenOggi 28/10/2014 la Riksbank  (Banca Centrale Svedese) ha abbassato il tasso di interesse allo 0,00 % per contrastare l’eventuale deflazione che si sta diffondendo in tutta Europa e rendendo la (Kr) Corona più debole rispetto a Dollaro e Euro questo provocherà varie conseguenze nel futuro economico svedese tra cui bassi tassi sui mutui ipotecari con conseguente aumento dei prezzi delle case oltre all’abbassamento dell’ammortamento dei mutui ipotecari in essere e migliore bilancio per l’esportazione in quando con la Corona più debole il mercato svedese sarà più appetibile a livello mondiale e quindi si prevede un aumento delle esportazioni nel breve periodo. Questa azione porterà anche un inflazione con previsione fino al 2%. Insomma alcuni benefici e altri non ma bisogna affermare che comunque la scelta della Riksbank è molto coraggiosa e credo sia la prima in Europa ad averla effettuata.Infatti l’azione ha sorpreso tutti gli analisti e gli economi del nuovo Governo che proprio la settimana scorsa aveva tracciato una prognosi economica da perseguire con i tassi d’interesse allo 0,50 quindi ora il Governo dovrà rielaborare il piano economico.

Alessio P.

Segui in diretta finché ci saranno i commenti degli esperti economisti svedesi su SVD on line
http://www.svd.se/naringsliv/nyheter/naringsliv-live/0930-rantebesked-fran-riksbanken_4049325.svd